Il benessere materiale è una delle quattro dimensioni più importanti nel determinare la soddisfazione generale per la propria vita (le altre sono Salute, Reti e Quotidiano). Il 73,9% dei piemontesi lo giudica importante o molto importante (in una scala a 5 livelli, indagine Clima di opinione, IRES, 2009).

Gli indicatori considerati dal BES riguardano due aspetti oggettivi (criminalità e violenza fisica e sessuale subita dentro e fuori le mura domestiche) e due soggettivi (percezione del degrado sociale e ambientale e paura della criminalità).

Il Piemonte risulta quint’ultimo nella classifica di questa dimensione, penalizzato (come tutte le regioni con grandi centri urbani) dall’alto numero di denunce per reati (borseggi e furti in abitazione in particolare)e dal tasso di violenza sulle donne (il più alto delle regioni del centro-nord a eccezione della Lomnbardia).

QV Sicurezza

Per approfondire: Metodologia BES per la dimensione Sicurezza.